• by Melania Francis Autheur®

SHEN NUNG! L'IMPERATORE DEL TÉ.

Aggiornato il: set 17

Dal Diario d'un Alchimista.. L'Episodio d'Oggi.. L'ALCHIMISTA racconta..

DA SEMPRE.. SONO IN TANTI COLORO CHE MI HANNO CHIESTO..

QUANDO INIZIO VERAMENTE LA STORIA DEL TE?..

Da tempi antichissimi..

Posso dire remoti..si afferma che.. La Straordinaria storia del Tè inizia nella Cina..

Diversi sono stati i personaggi protagonisti di questa meravigliosa avventura.. Secondo racconta la leggenda, nel 2.737 aC, esisteva un imperatore Cinese che si chiamava Shen Nung o Shennong (神農, 神农~ Shénnóng).. talvolta noto come IMPERATORE YAN(炎帝) o come IMPERATOREdei CINQUE CEREALI(五穀先帝, 五谷先帝, Wǔgǔ xiāndì).. Ma chi era SHEN NUNG?

Aparte di essere un imperatore, era considerato uno dei più grande studiosi delle piante.. possiamo dire un esperto botanico con una altissima conoscenza erboristica sulle piante officinali.. Allora..

continuando la storia.. Se dice che Lui .. come Tutti Noi Naturalisti e comune mortale..era abituato a realizzare lunghe passeggiate nei boschi per stare in contatto con la natura.. Ma sapete qualcosa.. aveva una rara abitudine..ma non strana per un Alchimista*.. Come imperatore oltre che portare, come era di consueto al Suo servo..

Portava con se anche l' Acqua e Attrezzi* per farla bollire e consumarla durante i suoi viaggi o passeggiate..

A questo punto posso dire..

(Grazie di questo bel legato mio caro Imperatore anche IO da sempre viaggio e vado ovunque col SET completo!*)..

E quindi.. continuando con la Storia..

Un giorno in une delle sue passeggiate.. Lui.. quel giorno, si era seduto sotto un albero a riposare, mentre il suo servo le bolliva l'acqua..

Ma quel giorno.. le capito il grande giorno.. SI!..con una brezza fresca e rilassata, mentre il vento soffiava dolcemente.. alcune foglie dall'albero dove riposava, sono saltate in acqua.. e così, meravigliato e presso dalla Sua grande curiosità.. curiosità che come una magnificente GIOIA se manifestò in Lui, al vedere che in breve tempo l'acqua divento dorata come il Sole, emanando cosi.. Un straordinario e Sublime Profumo..a questo punto.. Io immagino tal quale come descrive la storia al nostro IMPERATORE SHEN NUNG.. Inebriato dal profumo di quelle foglie.. rapito dal suo straordinario colore e molto incuriosito che come buon esperto ricercatore ed erborista si decide di provare.. cioè.. assaggiare e verificare l'infusione che il Suo servo aveva creato accidentalmente.. ed li che immagino di nuovo lo straordinario scenario..! Immagino e sento cosa meravigliosa li sia successo al nostro Imperatore, che emozionato e commoso.. si rende conto d'essere di fronte ad una divina scoperta..


Un Dono!..

Un grande e divino Dono, che era proprio Li! davanti Lui..

Evocando la Sua sublime Essenza..

Si!! questa meravigliosa foglia dell'albero della Camellia Sinensis..


Colei che in quel preciso momento le stava donando in maniera quasi magica ed dirrompente un raudale d'emozioni.. quante di quelle belle sensazione..


La Grande GIOIA d'avere scoperto questa straordinaria bevanda.. questo divino elisir dei Dei.. come lo è Il Tè..

A QUESTO PUNTO.. Ritorno di nuovo ad immaginare la scena.. e medecimandomi sul personaggio di Shen Nung..

Viaggio di nuovo nel tempo.. rifletto, su questa meravigliosa bevanda.. e penso che di sicuro, le Sue sole parole, saranno state le stesse che Io mi dico qui ed ora.. in questo stesso momento..


Parole che porto con me, da quando ricordo la mia esistenza..


Eh! Sì..quelle che nella quale in forma di poema, sin dalla più tenera età.. trovai un Senso, il Senso, dei miei Sensi:

"Quanto mistica e straordinaria è questa Somma di Vita..


OH CHà 茶, che assaggiando, va penetrando e dissetando ogni angolo della mia anima.. Va pervadendo ogni collegamento della mia psiche.. il mio Intelleto.. E come candito OJAS, mi fa crescere e fiorire in un Harmos splendido e perfetto.. Facendomi rilassare e deleitare in ogni UNO dei mie Sensi.. che si distendono.. e poeticamente si estasiano.. Facendo danzare la mia anima nell'infinito Rta, d'una cosmogonia che mi fa diventare un Tutto UNO col Universo* "..

E dopo di questa mia lucida ispirazione..

Torno e penso di Nuovo..

Oh si!.. certo di si!!

Sono sicura, che il mio caro imperatore nel suo tempo la pensò come me..


Al momento d'assaggiare questa meravigliosa e magica bevanda! Poi..comunque sia.. e aldilà dei fatti storici.. è impossibile sapere esattamente, se è stata questa l'unica e vera storia sulla scoperta del Tè.. ma l'Amo lo stesso..

Come anche amo la versione Buddica del nostro Amato BODIDHRAMA..

A questo punto.. certo e fermo nell'intenzione, attenzione ed ispirazione..


Posso dire che.. nella storia del Tè dalla sua coltivazione, cultura e consumazione, L'Arte ed abitudine di bere il Tè, certamente ebbe i suoi inizi nella Cosmogonia Imperiale e poi si è affermata nel cuore del popolo della Cina, molti secoli prima ancora che arrivasi da Noi qui, in occidente..

E questo dato non viene sottolineato e rilevato solo dalla mia ricerca.. NO! Viene straordinariamente confermato da tanti altri colleghi esperti nel tempo, da coloro che in passato ed ancora ci sono dedicati e specializzati nelle ricerche storiche - scientifiche.. riserche che vengono a rinforzate e registrate anche dalla scoperta dell'episodio quando sono stati ritrovati contenitori del Tè in tombe risalenti alla dinastia Han (206 aC - 220 dC)..

Il Tutto ricade anche nel punto che.. nostante il tutto.. è stato verificato che L'Arte e consumo di bere il Tè, officialmente inizia sotto l'imperio della dinastia Tang (618-906 dC), dove il Tè si afferma salendo al trono come la bevanda antica.. storica.. tradizionale e nazionale della Cina..

Ed è cosi che possiamo dire che.. è stata la bevanda straordinariamente prediletta dagl'imperatori durante la fine dell'VIII secolo, dove compare curiosamente anche..un qualcosa di particolare.. ed è che, sulla storia compare anche come protagonista, un straordinario personaggio, come fù Lu Yu.. scrittore, poeta e grande saggio del Tè, al punto d'essere nominato Dio del Tè, colui che ha scritto il primo libro sul Tè.. il CH'A CHING, o Tea Classic..

Poi.. per quanto riguarda il resto dell'Asia è oriente, poco dopo il Tè è stato introdotto in Giappone, dai monaci buddisti giapponesi che avevano viaggiato in Cina dopo di avere assaggiato il loro primo Tè Li in Cina..ed è così che divento anche per loro una parte vitale della cultura.. dell'Arte e della filosofia giapponese..con il Il benedetto e bien amato Rituale del CHA NO YU..

A questo punto.. possiamo vedere nello sviluppo della cerimonia del Tè e della scuola Buddista dei maestri del Tè Giapponesi, che di sicuro possono avere parte delle sue radici nei rituali descritti nel Ch'a Ching..

Alchemist Citations de originale du Livre.. L'Alchimie et L'Arte du Thè.. Originale Édition I/N en Français /VD-Italiano 2017 © Auteur Melania Francis Autheurs ©

Questa Storia di sicuro continuerà..



2 visualizzazioni